Scandalo San Camillo Roma: sospeso il primario di chirurgia d'urgenza

Scritto da: -

Dalla nomina a primario di Antonellis, troppe complicanze post operatorie e tasso di mortalità aumentato.

sancamillo.jpg

Terremoto all’ospedale San Camillo di Roma. E’ stato infatti sospeso Donato Antonellis, primario del reparto di Chirurgia generale d’urgenza. Lo scorso 2 febbraio, dopo varie denunce per lesioni gravi e gravissime, le forze dell’ordine avevano sequestrato 20 cartelle cliniche. I guai, però, erano cominciati nel 2007: pochi mesi dopo la nomina di Antonellis, infatti, familiari e pazienti del reparto iniziano a denunciare frequenti complicanze post-operatorie. Aumenta anche il numero di decessi.

Nel 2008 l’ospedale effettua un’indagine interna, a cui partecipa anche Antonellis. Tutto nella norma, tutto apparentemente dimenticato. Fino a quando non sono gli stessi medici del reparto a raccontare alla direzione generale che quel primario proprio non va bene.

Il paziente arrivava in ospedale: dopo gli esami e gli accertamenti, si finiva sul tavolo operatorio. Ma le cose qui non andavano come avrebbero dovuto. E così il paziente tornava al San Camillo per una nuova operazione e spesso doveva passare diverse settimane in sala di rianimazione per le complicanze del primo intervento: distacco dei punti di sutura, perforazione di organi, gravi infezioni ed emorragie.

Antonellis era stato nominato primario nel 2006, nonostante il concorso si fosse tenuto due anni prima. L’allora direttore generale del nosocomio, Domenico Alessio, non lo aveva infatti ritenuto sufficientemente preparato per dirigere quel reparto. Con l’arrivo di un nuovo direttore generale, però, Antonellis assume la carica.

Ora la patata bollente è nelle mani di un altro direttore generale, Aldo Morrone, che ha sospeso il primario e che sta sentendo tutto il personale del reparto, prima di prendere la decisione finale.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Roma.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano