A Capannelle sale la febbre da ...Skunk

Scritto da: -

Rock in Roma ospita Skin degli Skunk Anansie, icona trasgressiva della musica rock

skunk-anansie-neapolis-festival-2011.jpg

Skin è da sempre un’icona, per il mondo della musica e per quello della moda. Le sue mise trasgressive, le sue scelte di vita sregolate di cui molto si è discusso e, lasta but not least, il suo innato talento di rocker l’hanno resa una delle cantanti più amate di sempre.
In tour con il suo gruppo, gli Skunk Anansie, Skin arriva Roma per un concerto indimenticabile. Inserita nel calendario della rassegna “Rock in Roma“, il prossimo 20 luglio terrà all’Ippodromo della Capannelle un concerto attesissimo dai fan italiani.

skunk-anansie.jpeg

Un’occasione d’oro per ascoltare dal vivo, sotto le stelle della Città Eterna, non solo i suoi più grandi successi che ci hanno fatto da colonna sonora negli ultimi dieci anni, ma anche il nuovo album “Wonderlustre“.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!